Tert-butyl 3-iodoazetidine-1-carboxylate (254454-54-1)

(2 recensioni del cliente)

Questo prodotto (s) si trova su un contratto APICMO.

La capacità di produrre, sintetizzare e produrre grandi quantità di Tert-butyl 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) con sistema di controllo qualità sotto produzione CGMP
regolamenti.

SKU: 254454-54-1 Categoria:

Descrizione

Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) video

APICMO offre una vasta gamma di prodotti che comprende Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato. Appartiene alla categoria dei prodotti intermedi. Contattateci per maggiori informazioni.

Questo prodotto (s) si trova su un contratto APICMO. Se stai visualizzando questa pagina come utente non registrato, i prezzi visualizzati sono Prezzo di listino. Per visualizzare i prezzi, accedere utilizzando il numero di account o diventare un utente registrato contattando uno dei nostri team di assistenza clienti. Per effettuare un ordine, contattare il servizio clienti APICMO.

Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Specifiche

CAS 254454-54-1
CAS Min% 95%
% Massimo CAS 100%
Numero MDL MFCD09752821
Chiave InChI XPDIKRMPZNLBAC-UHFFFAOYSA-N
Nome o materiale chimico tert-butil 3-iodoazetidinecarbossilato;

tert-butil 3-iodo-1-azetidinecarbossilato;

3-Iodoazetidine-1-carbossilico acido tert-butilestere;

tert-butile 3-Iodoazetidina-1-carbossilato;

1- (terz-Butoxycarbonyl) -3-iodoazetidine;

Spectrum infrarossi Nessun dato disponibile
Forma fisica Clear Liquid su 20 ° C
imballaggio Bottiglia di vetro
Formula molecolare C8H14INO2
Peso molecolare (g / mol) 283.11
SORRISI CC (C) (C) OC (= O) N1CC (C1) I
Colore Giallo-Giallo pallido a 20 ° C
punto di fusione Nessun dato disponibile
saggio 95%

Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Sicurezza e manipolazioneIcone di pericolo APICMO

(254454-54-1) GHS H Statement

  • Nocivo se ingerito [Avvertenza Tossicità acuta, orale]
  • Provoca irritazione cutanea [Attenzione Corrosione / irritazione della pelle]
  • Provoca grave irritazione agli occhi [Avvertenza Lesioni oculari gravi / irritazione oculare]
  • Può causare irritazione alle vie respiratorie [Avvertenza Tossicità specifica per organi bersaglio, esposizione singola; Irritazione delle vie respiratorie]
  • Molto tossico per la vita acquatica [Avvertenza Pericolosa per l'ambiente acquatico, rischio acuto]

Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato GHS P Statement

  • Evitare di respirare la polvere / i fumi / i gas / la nebbia / i vapori / gli aerosol.
  • Lavarsi accuratamente le mani dopo l'uso.
  • Lavare accuratamente la pelle dopo l'uso.
  • Non mangiare, bere o fumare durante l'utilizzo di questo prodotto.
  • Utilizzare solo all'aperto o in un'area ben ventilata.
  • Indossare guanti protettivi / indumenti protettivi / protezione per gli occhi / protezione per il viso.
  • SE IN OCCHI: sciacquare con cautela con acqua per diversi minuti. Rimuovere le lenti a contatto, se presenti e facili da fare. Continuerinsing.

ATTENZIONE: Le informazioni fornite su questo sito Web sono state sviluppate in conformità con le normative dell'Unione Europea (UE) e sono corrette al meglio delle nostre conoscenze, informazioni e convinzioni alla data della sua pubblicazione. Le informazioni fornite sono progettate solo come guida per la manipolazione e l'uso in sicurezza. Non deve essere considerato né una garanzia né una specifica di qualità.

Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Articoli

Nessun dato disponibile

Servizio tecnico:

Il nostro team di scienziati ha esperienza in tutte le aree di ricerca, tra cui Scienze della vita, Scienza dei materiali, Sintesi chimica, Cromatografia, Analisi e molti altri.

Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Bulk Ordini e prezzi:

Hai bisogno di maggiori quantità per le tue applicazioni di sviluppo, produzione o ricerca?


=

Commenti 2 per Tert-butyl 3-iodoazetidine-1-carboxylate (254454-54-1)

  1. APICMO -

    Hai bisogno di tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1 in grandi o piccole quantità? Noi di APICMO vi abbiamo coperto mentre produciamo, sintetizziamo e produciamo grandi quantità di 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1 tert-butile tra molti altri prodotti chimici.

    Tutti i nostri prodotti rispettano le normative CMPG sul controllo della qualità e su tutte le altre normative di produzione, quindi puoi essere sicuro di ricevere da noi prodotti di qualità superiore. I nostri prodotti supereranno le vostre aspettative in quanto sono dei più alti standard e qualità del mercato. Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1 è nella categoria Azetidine.

    Cosa sono gli Azetidine?

    Questi sono composti molto rari che si presentano in forma liquida e hanno un forte odore di ammoniaca. Aiutano a dissolvere varie sostanze tra cui diversi prodotti farmaceutici.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Sinonimi

    Ci sono diversi nomi che si riferiscono allo stesso prodotto e il loro numero CAS è 254454-54-1. Loro includono;

    • Tert-butil 3-iodoazetidinecarbossilato
    • Tert-butile 3-iodo-1-azetidinecarbossilato
    • 3-Iodoazeditidine-1-carbossilico Acido terziario butilico
    • Tert-Butyl 3-Iodoazetidine-1-carbossilato
    • 1- (terz-Butoxycarbonyl) -3-iodoazetidine
    • 3-iodoazetidina, n-boc protetto
    • N-Boc-3-iodo-azetidina
    • Tert-butil 3-iodoazetidina carbossilato
    • 3-iodoazetidina-1-carbossilico acido tert-butilestere
    • 1-Boc-3-iodoazetidine
    • N-Boc-3-iodo azetidina
    • 1-Boc-3-iodoazetidina, Adrich CPR
    • N-ter-butossicarbonile-3-iodoazetidine
    • N-Boc-3-iodoazetidine
    • 1-Boc-3-iodoazetidine
    • 1-n-Boc-3-iodoazetidine
    • 1-Boc-3- (iodo) azetidina
    • Tert-butilestere dell'acido 3-iodo-azetidina-1-carbossilico

    (254454-54-1) Formula strutturale

    Tert-butile 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) -APICMO Azetidine

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato Proprietà chimiche e fisiche

    Con una formula molecolare di C8H14INO2, 254454-54-1 pesa 283.10700 g / mol in peso formula con una massa esatta di 283.00700 g / mol.

    La densità del tert-butil 3-iodoazetidina è 1.63 g / cm3, con un punto di infiammabilità di 124.372 gradi Celsius e l'indice di rifrazione varia da 1.590 a 1.530.

    Il punto di ebollizione per 254454-54-1 è 282.037 gradi Celsius a 760 mmHg una tensione di vapore di 0.003 mmHg a 25 gradi Celsius e 98% di purezza.

    254454-54-1 appare come liquido da incolore a rosso-marrone e deve essere conservato freddo.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Proprietà calcolate

    Nome proprietà Costo dell'immobile
    Conta unità con legame covalente 1
    Conteggio dell'atomo degli isotopi 0
    Conte Stereocenter Bond non definito 0
    Conta Stereocentro Bond definito 0
    Conte stereocenter Atom non definito 0
    Conta Stereocentro Atom definito 0
    Conte di atomi pesanti 12
    Carica formale 0
    Il composto è canonicizzato
    XLogP3-AA 1.9
    Massa monoisotopica (g / mol) 283.007
    Area superficiale polare topologica 29.5A ^ 2
    Inactprint Key della sottostruttura CACTVS AADccByMAAAAgAAAAAAAAAAAA
    BYAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHgAg
    AAAADETDgAQCCAMABAAIAAAAGAAA
    AAAAAAAAAAAIAAAAAAAAAAAMAAAABgA
    AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
    AAAAAAAAAA ==
    Complessità 182
    Conta Bond ruotabile 2
    Conta Accettatore Idrogeno 2
    Conta donatore di idrogeno 0

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1 Sintesi Route

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1 può essere sintetizzato attraverso cinque vie come indicato di seguito;

    Tert-butyl 3-iodoazetidine-1-carboxylate (254454-54-1)

    (254454-54-1) Applicazioni

    254454-54-1 è usato come sostanza intermedia nella produzione di farmaci che possono penetrare nel cervello per trattare il morbo di Alzheimer.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato Potenziali pericoli per la salute

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato può essere tossico se a contatto con occhi o pelle se inalato o ingerito. Può anche essere molto tossico per la vita acquatica se scaricato nell'ambiente.

    254454-54-1 può essere nocivo se ingerito in quanto può irritare il tratto gastrointestinale; non mangiare, bere o fumare quando si tratta di questo prodotto.

    L'inalazione di questo 254454-54-1 sotto forma di polvere, fumi, spray, vapori o gas può irritare l'apparato respiratorio.

    Qualsiasi contatto di 254454-54-1 con gli occhi può causare gravi irritazioni agli occhi e danni. L'irritazione cutanea si verificherà in caso di contatto diretto con 254454-54-1.

    254454-54-1 può essere tossico se scaricato nell'ambiente in quanto può avere effetti avversi e di lunga durata per la vita acquatica.

    (254454-54-1) Misure di sicurezza

    Misure di primo soccorso

    Inalazione

    Nel caso in cui qualcuno inala 254454-54-1, sotto forma di polvere, gas, vapori o spray, evacuali dall'esposizione. Portare l'infortunato all'aperto dove c'è sufficiente flusso di aria fresca, quindi posizionarlo in una posizione comoda per facilitare la respirazione.

    Se la respirazione è difficile o si è interrotta, somministrare la respirazione artificiale o somministrare ossigeno. Non tentare mai di somministrare la rianimazione bocca a bocca a una vittima di sostanze chimiche. Portare il ferito in una struttura sanitaria per assistenza medica.

    L'ingestione

    Se una vittima ingerisce 254454-54-1 accidentalmente o in altro modo; sciacquare abbondantemente la bocca con abbondante acqua. Se la vittima è incosciente, non tentare di dare qualcosa per via orale.

    In caso di vomito, posizionare l'infortunato in una posizione di recupero per prevenire il soffocamento quando il vomito torna alla gola. Portare l'infortunato all'ospedale il prima possibile.

    Contatti

    In caso di contatto diretto di 254454-54-1 con la pelle, lavare accuratamente la pelle interessata con abbondante acqua corrente utilizzando un sapone delicato. Ricordarsi di rimuovere gli indumenti e le scarpe contaminati mentre si continua la pulizia. Lavare accuratamente gli indumenti e le scarpe contaminati prima di riutilizzarli. Consultare un medico se l'irritazione persiste.

    In caso di contatto con gli occhi, sciacquare con cautela gli occhi con abbondante acqua per circa 15 minuti. Mentre lo fai, di tanto in tanto solleva le palpebre superiori e inferiori per assicurarti di lavare via il maggior quantitativo chimico possibile. Se nelle lenti a contatto è possibile rimuoverle facilmente, farlo quindi continuare a sciacquare. Raggiungere una struttura sanitaria per assistenza medica.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Manipolazione e stoccaggio

    Manovrabilità

    Maneggiare 254454-54-1 evitando accuratamente ogni contatto con occhi e pelle. Non inalare questo prodotto sotto forma di spray, gas o vapori. Evitare di bere, mangiare o fumare quando si maneggia 254454-54-1.

    Non scaricare nell'ambiente o nelle acque in quanto potrebbe essere tossico per la vita acquatica. Evitare di lasciarlo all'aria in quanto potrebbe essere pericoloso e potrebbe contaminare l'aria.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Controllo tecnico

    Utilizzare una cappa chimica quando si lavora su 254454-54-1 poiché potrebbe essere pericoloso per l'aria. Assicurarsi che ci sia un'adeguata ventilazione nelle strutture in cui questo prodotto viene utilizzato o conservato. Maneggiare questo prodotto in conformità con le pratiche di sicurezza e una buona igiene industriale. Ricordati di lavarti le mani prima di andare in pausa e alla fine di una giornata lavorativa.

    Protezione personale

    Utilizzare dispositivi di protezione individuale appropriati e approvati quando si maneggia questo prodotto che include;

    • Indossare una tuta protettiva completa per proteggere il proprio corpo da qualsiasi contatto diretto con 254454-54-1. Gli indumenti protettivi adatti devono essere scelti in considerazione della quantità di pericolo della sostanza e della sua concentrazione che dovrebbe essere specifica per il luogo di lavoro.
    • Guanti impermeabili o guanti resistenti agli agenti chimici per proteggere le mani dal contatto diretto con 3-iodoazetidina-1-carbossilato di tert-butile. Questi guanti devono essere ispezionati prima dell'uso. I guanti devono soddisfare le specifiche del governo come la Direttiva UE 89 / 686 / EEC e le loro norme EN 374. Utilizzare la tecnica adatta per rimuovere i guanti; evitare di toccare le superfici esterne dei guanti usati per evitare il contatto con 254454-54-1. Seguire le buone pratiche di laboratorio e le leggi applicabili quando si smaltiscono i guanti contaminati. Lavare e asciugare sempre le mani prima delle pause e dopo una giornata lavorativa.
    • Indossare occhiali di sicurezza appropriati e approvati e maschera per proteggere gli occhi dal contatto con 254454-54-1; questi dovrebbero soddisfare gli standard del governo come EN 166 (UE) o NIOSH (USA).
    • Indossare un respiratore a pieno facciale approvato che dovrebbe avere una combinazione multiuso (US). In alternativa, utilizzare le cartucce del respiratore di tipo ABEK (EN 14387) come controllo di controllo tecnico.
    • Lavati sempre le mani prima delle pause e dopo una giornata di lavoro.
    • Lavare il corpo dopo aver maneggiato questo prodotto per garantire l'igiene personale.

    Stoccaggio TERT-butilico 3-iodoazetidina-1-carbossilato

    Conservare in un contenitore ermeticamente chiuso e tenerlo chiuso in un luogo freddo con adeguata ventilazione. Sigillare accuratamente tutti i contenitori aperti, quindi tenerli in posizione verticale per evitare fuoriuscite.

    Conservare lontano dalla luce poiché 254454-54-1 è sensibile alla luce.

    Tenerlo sotto gas Argon prima di riporlo.

    (254454-54-1) Stabilità e reattività

    254454-54-1 è generalmente stabile se conservato nelle condizioni raccomandate. Conservare questo prodotto freddo sotto gas Argon.

    Conservare in un luogo buio in quanto è sensibile alla luce.

    Sono possibili speciali prodotti di combustione pericolosi; Ioduro di idrogeno, ossidi di azoto e ossidi di carbonio.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Metodo di smaltimento

    Prodotto

    Organizzare la raccolta di qualsiasi sostanza chimica in eccesso che non sia riciclabile da una società di smaltimento rifiuti autorizzata. Consultare l'autorità locale per lo smaltimento dei rifiuti e attenersi alle normative locali, regionali e nazionali sullo smaltimento di questo prodotto.

    Imballaggio contaminato

    Smaltire gli imballaggi contaminati come prodotto inutilizzato.

    Versamenti o perdite

    Non consentire scarichi nell'ambiente in quanto questo prodotto è pericoloso se rilasciato nell'aria; inoltre è tossico per la vita acquatica e può causare effetti di lunga durata se è permesso entrare negli scarichi dell'acqua.

    Se si verificano perdite o perdite, evitare ulteriori perdite o fuoriuscite se non sono rischiose. Utilizzare un materiale assorbente inerte come vermiculite o sabbia per assorbire la fuoriuscita. Spazzare e raccogliere in un contenitore ben etichettato in attesa di smaltimento.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato Misure antincendio

    In caso di incendio che coinvolge 254454-54-1 da solo o con altri materiali; spegnere il fuoco con polvere secca, schiuma resistente all'alcool, anidride carbonica o acqua nebulizzata.

    Servizio Tecnico

    In APICMO siamo orgogliosi del nostro team di eccellenti scienziati che sono professionisti in diversi campi di ricerca; hanno esperienza in scienze dei materiali, sintesi e analisi chimiche, cromatografia, scienze della vita e molto altro.

    Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato (254454-54-1) Ordinamento e prezzi alla rinfusa

    Qualunque sia la necessità di una fornitura in grande quantità di 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1 di tert-butile per ricerca, sviluppo o produzione; contattaci tramite il nostro servizio clienti, e ti risolveremo.

    Bibliografia

    1. Claffey, Michelle M .; Helal, Christopher J .; Verhoest, Patrick R .; Kang, Zhijun; Fors, Kristina S .; Jung, Stanley; Zhong, Jiaying; Bundesmann, Mark W .; Hou, Xinjun; Lui, Shenping; Kleiman, Robin J .; Vanase-Frawley, Michelle; Schmidt, Anne W .; Menniti, Frank; Schmidt, Christopher J .; Hoffman, William E .; Hajos, Mihaly; McDowell, Laura; Oconnor, Rebecca E .; MacDougall-Murphy, Mary; Fonseca, Kari R .; Becker, Stacey L .; Nelson, Frederick R .; Lire, Spiros Journal of Medicinal Chemistry, 2012, vol. 55, # 21 p. 9055 - 9068.
    2. Centro nazionale per informazioni biotecnologiche, Stati Uniti. National Library of Medicine, PubChem, tert-butyl 3-iodoazetidina-1-carbossilato 254454-54-1, sezioni 1-9.
    3. Koichi Mikami, Mark Lautens, John Wiley & Sons, 4 May 2007, Science, New Frontiers nella catalisi asimmetrica, pagina 400-405.
    4. Aiwen Lei, Wei Shi, Chao Liu, Wei Liu, Hua Zhang, Chuan He, John Wiley & Sons, 14 Nov 2016, Scienza, reazioni di cross-coupling ossidativo, pagina 120-125.
  2. Apicmo -

    Il miglior Tert-butil 3-iodoazetidina-1-carbossilato e il servizio che abbia mai avuto, bella esperienza

Aggiungi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.